Conegliano

A Conegliano iniziativa della Lega, dipartimento pari opportunità

CONEGLIANO - Un fermo no alla violenza contro le donne attraverso l’arte. Questo il tema oggetto dell’incontro che si è tenuto domenica 28 novembre alle ore 11:00 presso il Bar Caffè al Teatro in piazza Cima a Conegliano organizzato dall’avv. Olga Rilampa, Responsabile Regionale del Dipartimento Pari Opportunità Veneto e Consigliera Comunale per la Lega Salvini Premier. Davanti ad un plateatico al completo, Olga Rilampa ha tenuto l’incontro insieme alle artiste del Arteliberadonna, un gruppo di artiste del coneglianese che da sempre ha condannato fermamente la violenza contro le donne attraverso le proprie espressioni artistiche.
 
L’avv. Rilampa ha sottolineato che “la concretezza della Lega ci porta a dire che ogni giorno è il 25 novembre e ogni iniziativa del Dipartimento Pari Opportunità partirà ascoltando le esigenze del territorio. Sul tema della violenza contro le donne è necessario creare una cultura della consapevolezza: partiamo innanzitutto a dire che nessuna donna è sola ed è opportuno incrementare le iniziative concrete come il Reddito di Libertà per le donne vittime di violenza. Ho scelto di inviare questo messaggio di sensibilizzazione attraverso le opere delle donne artiste del territorio, una categoria fra quelle che hanno sofferto di più gli effetti e le restrizioni della pandemia.

A seguito dell’incontro l’avv. Rilampa ha aperto la mostra delle artiste di Arteliberadonna dal titolo “Amore non è” presso l’Oratorio dell’Assunta in piazza Cima in collaborazione con l’Associazione ContradaGranda.
“Il tema della violenza contro le donne – conclude Rilampa - era particolarmente caro anche all’anima del gruppo di Arteliberadonna, Grazia Barro, recentemente scomparsa e che vorrò ricordare per l’elevata sensibilità anche mediante l’esposizione delle sue opere”.

Nelle foto
-LE ARTISTE DI ARTELIBERADONNA E OLGA RILAMPA DI FRONTE ALLA SEDE DELL’ESPOSIZIONE
-LE OPERE DELL’ARTISTA GRAZIA BARRO, DI RECENTE SCOMPARSA, PRESENTI ALLA MOSTRA “AMORE NON E’....”
Treviso

Miss Mondo Italia, le selezioni all'Hotel Fior di Castelfranco

CASTELFRANCO VENETO - Sabato 27 novembre 2021, Bellezza, Moda e Solidarietà si sono incontrati all’Hotel Fior per la quinta selezione Veneta di Miss Mondo Italia edizione 2022, nel rispetto delle regole imposte dal Covid19.

In questa meravigliosa location, Andrea Baggio fondatore di Protection4kids (onlus multinazionale), Germana Morellato di Medicaline e Sabrina Sontina di Campa Immobiliare hanno sensibilizzato gli ospiti presenti illustrando il progetto di solidarietà che quotidianamente a livello internazionale combatte i reati della tratta di minori e della pedo pornografia online.

Presentatore della serata Filippo Ferraro di Radio RDS.

Due sono state le uscite delle concorrenti della selezione provinciale che hanno sfilato dapprima in versione chic, con i capi confezionati dall’azienda “KE-VE’ di Camisano Vicentino e poi in abito da cocktail.

La giuria composta da personaggi del mondo della bellezza, del giornalismo, della moda, dello spettacolo, della televisione, della imprenditoria, ha decretato le seguenti vincitrici:

- 1^ classificata – MISS BELLEZZA – Alessandra Baggio, di Tezze sul Brenta (VI), anni 15,
- 2^ classificata – MISS FITNESS – Zeba Saratou, di Quinto di Treviso, anni 19,
- 3^ classificata – MISS GIL CAGNE’ – Martina Perin, di Vedelago (TV), anni 18,
- 4^ classificata – MISS CAROLI HOTELS – Daiana Guin, di Loreggia (PD), anni 17.

Premiazioni speciali:

- MISS FUTURE – Demetra Tonello, di Mestre (VE), anni 16,
- MISS INURANCE – Alessia Daniel, di Montebelluna, anni 25,
- MISS GLAMOUR, Maddalena Barbieri, di Camisano Barbieri (VI), anni 18,
- MISS JEWEL – Jennifer Sordon, di Vazzola (TV), anni 23,
- MISS FASHION – Federica Zadra, di Feltre (BL), anni 18,
- MISS SPORTY – Linda Billo, di Veronella (VR), anni 21,
- MISS GREEN – Giulia Carpene’, di Mareno di Piave (TV), anni 23.

La prima fasciata ha acquisito l’accesso alla semifinale nazionale di Miss Mondo Italia 2022, mentre la seconda e la terza hanno acquisito un posto alla finale regionale.

Altri sono stati i numerosi premi in palio:
- Maddalena Barbieri che ha vinto un work shop all’Antonella Academy Agency,
- Alice Radicini eletta ragazza immagine di Degò Make up – Photograpy,
- Alessia Daniel eletta ragazza immagine di Best Magazine la rivista on line,
- Daiana Guin eletta ragazza immagine dell’Azienda Agricola La Marostegana.

Tra una uscita e l’altra delle ragazze il pubblico presente è stato intrattenuto dalle modelle dell’Antonella Academy Agency che hanno sfilato con i capi di abbigliamento di Triploco di Maria Cristina Meneghini di Verona, di Combo Abbigliamento di Castelfranco Veneto, con le pellicce di Mauro Milani Castelfranco Veneto, con i gioielli di Orostyle di Fanzolo di Vedelago (TV) e da unltima con gli abiti da sposa di Jobì di Padova.

Il make up delle concorrenti e modelle è stato curato da Degò Make up & Photografy, le acconciature sono state realizzate da Insolito Bertilla di Maser (TV).

Un ringraziamento a tutte le aziende sponsor che credono nel concorso di Miss Mondo e che hanno contribuito alla riuscita dell’evento:
Nazionali: Gil Cagnè art director Pablo, Gruppo Caroli Hotels, Agricola birra chiara artigianale,CDH accademia di moda e cinema, #NonciFermaNessuno tour motivazionale di Luca Abete.
Locali: Medicaline, Campa Immobiliare, Azienda Agricola La Marostegana, Medicaline, Ke-Vè, Castelli di Giulietta e Romeo, Best Magazine la rivista online, Scuderia Rox, Autocar, Cartocontabile, Col dei Franchi, Fioreria Dario, Generali Assicurazione Agenzia generale di Castelfranco Veneto, Mirighi Candy Shop, Ban & Dolci, Texaspa.

Art Director & Organization dell’evento Antonella Marcon di Antonella Academy Agency, organizzatrice esclusivista del concorso di Miss Mondo Italia 2022 regione del Veneto, che ringrazia tutti gli ospiti di aver partecipato numerosi, i giornalisti, i molti fotografi, il video maker, il proprio team, il DJ, il sig. Fabio Fior, per aver dato la possibilità di svolgere presso l’Hotel Fior la quinta selezione provinciale veneta di Miss Mondo Italia 2022.

Antonella invita tutti a seguire le varie selezioni sul web e sui social:
www.missmondo.it, www.antonellaagency.it
Facebook: Antonella Academy Agency - Miss Mondo Veneto - Antonella Consulenza Immagine.
Instagram: antonellaagency – miss mondo veneto.
Friuli V.G.

Fincantieri: il varo della nuova nave Msc Seascape

TRIESTE - Il 18 novembre Msc Crociere ha celebrato oggi il varo della prossima ammiraglia Msc Seascape nello stabilimento Fincantieri di Monfalcone (Gorizia). La nave - spiega una nota congiunta - sarà consegnata nel novembre 2022, seconda della classe Seaside Evo a entrare nella flotta di Msc Crociere e quarta nave della classe altamente innovativa Seaside.

"Questo varo - ha affermato Pierfrancesco Vago, Executive Chairman di MSC Crociere - segna un'altra tappa significativa nella crescita della nostra flotta. Abbiamo proseguito i nostri ambiziosi piani relativi alle nuove costruzioni nonostante la pandemia. Oggi si tratta di una doppia celebrazione per Msc, poiché la prossima ammiraglia Msc Seascape viene varata mentre la gemella Msc Seashore viene ufficialmente battezzata. Le due navi presentano alcune delle più recenti tecnologie e soluzioni ambientali per ridurre al minimo l'impatto ambientale, che ci aiuteranno a compiere un ulteriore passo vero zero emissioni nette di gas serra entro il 2050".

"Abbiamo cominciato a lavorare su Msc Seascape - ha ricordato l'ad di Fincantieri, Giuseppe Bono - quasi in concomitanza con l'insorgere della emergenza e oggi ne celebriamo il varo in linea con i piani pre-pandemici. La grande determinazione profusa per rispettare gli impegni produttivi e preservare l'intero portafoglio ordini è diventata la cifra distintiva del nostro Gruppo e non potrebbe esserci premessa migliore per guardare al futuro con rinnovata fiducia".
Msc Seascape avrà una stazza di 169.400 tonnellate e potrà ospitare fino a 5.877 ospiti con 13.000 mq di spazio esterno.

MSC Seashore è stata battezzata presso la Ocean Cay Msc Marine Reserve alle Bahamas, con la prima cerimonia di naming al mondo - conclude la nota - tenuta in un'isola privata. 
Conegliano

A Refrontolo successo per il corso salvavita

REFRONTOLO - Il Comune in collaborazione Active Studio Srls, società di formazione sanitaria con sede a Conegliano, ha organizzato un corso Manovre Salvavita in età pediatrica gratuito aperto a tutta la popolazione di residenti e non.

Inizialmente si prevedeva una sola data il 20 ottobre, ma le prenotazioni hanno registrato il tutto esaurito in un paio di giorni, è stata quindi è stata inserita una serata di replica il 27 ottobre.

Il corso Manovre Salvavita rientra all’interno di un importante progetto di prevenzione che Active Studio Srls propone con l’obiettivo di diffondere le tecniche salvavita, principalmente in età pediatrica, fondamentali alla popolazione. L’Amministrazione Comunale, particolarmente attenta a queste tematiche, ha richiesto espressamente la volontà di aderire al progetto organizzando, in collaborazione con Active Studio, un corso manovre salvavita per i cittadini.

Il corso tenuto da Sonia Chitarello, soccorritrice e istruttrice presso Soccorritori Conegliano pubblica assistenza, e Marta Battaglia, amministratrice di Active Studio, consisteva in una lezione teorica interattiva con slide e contenuti multimediali e una sessione pratica durante la quale tutti i partecipanti hanno potuto esercitarsi con l’ausilio di appositi manichini didattici e la guida di istruttori qualificati.

“In totale si sono registrate circa ottanta presenze, sia da Refrontolo che dai comuni limitrofi, segnale che il tema era interessante e molto sentito. Infatti durante entrambe le serate i corsisti hanno partecipato attivamente con domande e spunti di riflessione, fermandosi anche al termine per riprovare le tecniche e dipanare i loro dubbi e paure con Marta e Sonia che sono state molto professionali e disponibili.” dichiara l’Assessore alle politiche giovanili Matteo Corbanese.
Nessun oggetto disponibile.
Ultimo aggiornamento: 01/12/2021 21:22