Vittorio Veneto

A Cordignano il primo raduno dei "Pessot" Pessotto

Dopo cinque secoli di diaspora si sono ritrovati nel paese di origine della famiglia. A Villa di Villa si è tenuto il primo raduno dei “Pessot” Pessotto. Oltre 100 persone, provenienti da svariate località del Veneto e del Friuli Venezia Giulia ma anche dalla Lombardia, il Brasile e la Francia, si sono date appuntamento per riscoprire le proprie origini comuni. tra i presenti anche la vedova del giornalista e uomo politico brasiliano Pedro Pessotto, cui la città di Araras (Stato di San Paolo) ha dedicato la Casa della Memoria. I “Pessot” sono stati accolti dall’assessore del Comune di Cordignano, Carlo Baggio. 

Ultimo aggiornamento: 24/05/2020 11:16