Politica, Treviso

Addio a Remo Sernagiotto

di Alessandro Biz

Remo Sernagiotto ci ha lasciati nel pomeriggio di oggi, domenica 29 novembre 2020, all’età di 65 anni, era ricoverato all'ospedale di Treviso dal 23 novembre a seguito di un grave arresto cardiaco.

Nato e cresciuto a Montebelluna dove si è affermato come imprenditore, è stato protagonista della vita politica che lo ha portato, dopo l'esperienza nell'amministrazione comunale iniziata ai tempi della DC, ad essere, nelle fila di Forza Italia, dal 2000 consigliere regionale e dal 2010 assessore regionale alle politiche sociali, incarico lasciato dopo l'elezione nel 2014 a europarlamentare.

Si è ripresentato alle elezioni per il Parlamento europeo nel 2019, nella lista di Fratelli d’Italia, ma non è stato eletto.

Sernagiotto lascia la moglie e due figli.

Noi vogliamo ricordare l'uomo, con il suo carisma e la sua simpatia. Lo pensiamo nei momenti conviviali alla Country House dove ci ospitò per presentare il libro Razza "Piave", nei talk show durante le dirette mattutine di Canale Italia, nelle gloriose convention settembrine di Cortina d'Ampezzo. 
Lo ricordo nell'ultima telefonata che ricevetti da lui qualche mese fa, prima delle elezioni regionali. Aveva da poco subito un intervento, era un po' provato ma sapeva infondere sempre coraggio e ottimismo.


Ultimo aggiornamento: 16/01/2021 11:05