Portogruaro

Alla Residenza Francescon di Portogruaro la “Festa del dono”

di Maurizio Conti

Si terrà nel pomeriggio di sabato 27 ottobre presso la Residenza Francescon la Festa del dono: un’occasione per ricordare e ringraziare tutti coloro che hanno sostenuto e stanno sostenendo la vita della Residenza. Si tratta di un momento significativo ed importante, durante il quale l’Ente intende rendere conto delle iniziative avviate grazie alle donazioni, in modo semplice e trasparente.

“La Residenza Francescon – spiega la Presidente Sara Furlanetto – da oltre un secolo dà risposta ai bisogni di tanti anziani e ammalati in una fase molto delicata della propria vita mettendo sempre al centro la persona e la famiglia. Durante questa lunga storia tantissimi cittadini, associazioni, imprese, enti e famiglie hanno sostenuto moralmente ed economicamente la vita della Residenza, consentendole di migliorare i propri ambienti e i propri servizi”.


La festa sarà animata dall’allegria e dalla musica dei Los Bafos, accompagnati dalle castagne e dal vino novello tradizionalmente offerti dall’Avis di Pradipozzo. Durante il pomeriggio verranno presentate le attrezzature acquistate dall’Ente nell’ambito del progetto “Muoviti nonno!” finalizzato a recuperare, mantenere e aumentare le abilità motorie residue presenti negli anziani ospiti della struttura con l’obiettivo, non solo di incrementare l’articolarità e rinforzare la muscolatura, ma soprattutto di migliorare la loro qualità di vita, favorendo l’acquisizione della maggior autonomia possibile. In particolare il Comitato Ricreativo e Culturale Il Castello di Fratta, l’Associazione Amici della Francescon e Associazione Nazionale fra Mutilati ed Invalidi di Guerra sezione di Portogruaro consegneranno alla Residenza un moderno cicloergometro per gli arti superiori e inferiori e numerosa attrezzatura utile per la riabilitazione fisica.

Sarà presente, inoltre, Francesco Padrone Presidente del Rotary di Portogruaro, che presenterà il progetto “Nurturing touch: il “tocco che nutre”” finanziato dal Club.


“È importante – dichiara la Presidente – poter ringraziare sia i volontari, che donano il loro tempo, che i benefattori per le donazioni in denaro a favore della Residenza. Un ringraziamento non scontato che viene espresso collettivamente dagli anziani che vivono nella struttura e consente, con assoluta trasparenza, di rendere pubblico l’impiego delle risorse frutto della la generosità di tante famiglie portogruaresi”.

Nessun oggetto disponibile.
LE NOSTRE FOTO
I NOSTRI VIDEO
INVIA UN ARTICOLO
SEGNALA EVENTO

ULTIMA EDIZIONE DE "IL PIAVE"

Ultima edizione
ARCHIVIO
EDIZIONI CARTACEE
Ultimo aggiornamento: 19/11/2018 09:47