Sport, Belluno, Pordenone

Fra Alpago e Piancavallo i mondiali di sci alpinismo

Prosegue a pieno ritmo l’organizzazione dei Mondiali di Scialpinismo Alpago-Piancavallo 2017, in programma dal 23 febbraio al 2 marzo. Qualche ritardo riguarda solamente la preparazione dei percorsi a causa della mancanza di neve
La cerimonia d’apertura dei Mondiali, che si svolgerà in centro a Tambre, sarà anticipata il weekend precedente (sabato 18 febbraio) dalla 34^ edizione della Transcavallo. La manifestazione intitolata a Corrado Azzalini sarà una sorta di test-event, infatti i concorrenti tesserati Fisi gareggeranno lungo il tracciato che assegnerà le medaglie iridate per la gara “Team”; sono parecchie le squadre estere già iscritte a questa storica manifestazione.

Per quanto riguarda le nazioni iscritte alla manifestazione iridata, in questo momento sono 16 le rappresentative che sono in stretto contatto con la segreteria operativa del Comitato Organizzatore. Coloreranno le nevi del gruppo montuoso del Monte Cavallo, Italia, Francia, Svizzera, Austria, Germania, Russia, Iran, Canada, Svezia, Norvegia, Stati Uniti, Inghilterra, Giappone, Cina, Andorra e Spagna. Nelle prossime settimane sono previste le iscrizioni di Korea, Argentina, Bulgaria, Romania, Polonia, Slovenia, Slovacchia, Rep. Ceca, Grecia, Portogallo, Turchia, e Azerbaijan.

Il programma dei Mondiali prevede la cerimonia d’apertura fissata per giovedì 23 febbraio, mentre il giorno successivo si correrà la prova Individuale riservata alle categorie maggiori, mentre sabato correranno l’Individual Race i giovani delle categorie Cadetti e Junior.

Domenica mattina andrà in scena quella che è considerata la gara per eccellenza dello scialpinismo classico, la gara a squadre sul tracciato classico della Transcavallo, quella 34^ Transcavallo. Dopo il giorno di riposo o di recupero a seconda delle condizioni meteo, la carovana del circo bianco si sposterà a Piancavallo per la prova Sprint Race, in programma il martedì.

Mercoledì mattina si correrà la prova Vertical per tutte le categorie. Proprio in questa giornata sarà organizzata, la partenza sarà data qualche ora prima della prova iridata, una Vertical Race aperta a tutti, una possibilità, per gli scialpinisti più allenati di confrontarsi con i migliori atleti al mondo, ma sarà anche un’occasione per tutti gli appassionati di vivere una giornata “Mondiale”. La lunga settimana di gare si concluderà giovedì mattina con la spettacolare prova di Staffetta.

Nessun oggetto disponibile.
LE NOSTRE FOTO
I NOSTRI VIDEO
INVIA UN ARTICOLO
SEGNALA EVENTO

ULTIMA EDIZIONE DE "IL PIAVE"

Ultima edizione
ARCHIVIO
EDIZIONI CARTACEE
Ultimo aggiornamento: 17/07/2019 16:13