Pordenone, Friuli V.G.

Concerto di Natale a Cordenons, nel segno di Vivaldi

CORDENONS - Concerto di Natale, sabato 17 dicembre, ore 20.30, Centro Aldo Moro, Cordenons. E' stato scelto il Gloria – Rv 589 di Antonio Vivaldi per il concerto di Natale del Comune di Cordenons , in programma sabato 17 dicembre alle 20.30 al Centro Culturale Aldo Moro realizzato in collaborazione con FriulOvest Banca e USCI Fvg.

Protagonista della serata il Coro Polifonico Sant'Antonio Abate di Cordenons, compagine storica dal percorso ricco e consolidato, proprio quest'anno festeggia i 25 anni di attività. Nell'esecuzione la formazione corale preparata dalla Maestra e direttrice Monica Malachin, sarà accompagnato dall'orchestra Giovanile Filarmonici Friulani, con la direzione di Walter Themel. Le parti soliste sono affidate ai soprani Sheila Rech e Martina Zaccarin e al contralto Chiara Segato. Ad aprire la serata sarà l'esecuzione strumentale del Divertimento n°1 in Re magg. K 136 di Mozart e del Concerto grosso in sol minore, op. 6, n. 8 “Per la notte di Natale” di Arcangelo Corelli, mentre in chiusura ci saranno diversi brani natalizi per coro e orchestra.

Il Gloria RV 589 è una delle pagine più avvincenti e conosciute di Vivaldi. L'opera è organizzata in 12 sezioni che si alternano in una varietà di forme, di tempi, di ritmi, di tonalità e di organico: brani solistici nello stile dell'aria, strumenti concertanti, cori omofonici, contrappunti, ritornelli nello stile del Concerto. Vizi e vezzi dell'epoca sono disseminati all'interno dell'opera, ma come rigenerati grazie a una prorompente felicità inventiva. Gli effetti di eco, le simmetriche alternanze soli-tutti, l'uso delle progressioni, l'inizio e la chiusa all'unisono (tacita mimesi dell'immobile modello celeste) danno vita a moduli sintattici di organizzazione formale e al contempo riflesso dell'estetica musicale barocca, basata sulla dottrina matematica delle proporzioni, e su un codice rigorosamente dualistico. Il concerto, che è a ingresso libero, sarà trasmesso in streaming su www.radiocosmo.it.

Ultimo aggiornamento: 01/04/2023 14:17