Politica, Vittorio Veneto

Cordignano. Il saluto del sindaco Biz a Remo Salatin

Domenica 2 dicembre, a seguito di un incidente sui monti dell'Alpago, ha tragicamente perso la vita Remo Salatin, assessore in Comune a Cordignano e imprenditore.
Oltre mille persone hanno voluto salutarlo nel funerale che si è svolto nella chiesa di Villa di Villa giovedì 5 dicembre.

Di seguito il saluto del sindaco Alessandro Biz, alla fine della cerimonia:
"Caro Remo, mai avremmo pensato che il destino ti portasse via dalla vita terrena in modo così improvviso e inaspettato, siamo rimasti increduli, attoniti e sconvolti.
Di te ricordiamo la schiettezza, la tua voglia di fare, la determinazione, la capacità di valorizzare i collaboratori, di essere una persona vera.
La nostra comunità perde un uomo generoso, sempre pronto a dare una stretta di mano, un sorriso, un abbraccio, una parola di incoraggiamento.
Ieri ho incontrato i giovani studenti delle scuole medie del Consiglio Comunale dei Ragazzi, abbiamo parlato di te e ho cercato di trasmettere loro quello che deve essere il concetto autentico e genuino della politica: mettere il proprio tempo e le proprie competenze a disposizione della comunità. Così era per te.
Remo, abbiamo condiviso intensamente questi ultimi due anni e mezzo con momenti di confronto, di vera amicizia, di piacevole convivialità. Quello che più ti caratterizzava era credere nei valori: della famiglia, del lavoro, del sacrificio, dell'impegno, tradotti nella realtà della vita quotidiana, di cui sei stato di buon esempio per tutti.
Ti ringrazio per l'aiuto ricevuto, per i suggerimenti e gli insegnamenti. Ne voglio citare due: "sii sempre onesto, perché l'onestà ti dà la forza di andare a testa alta" e "dobbiamo volare alto, sopra le piccole cose, per poter guardare lontano e raggiungere gli obiettivi, per il bene della nostra comunità."
Piera, Silvia, Anna, sono giorni difficili, ma l'immenso calore umano attorno a voi testimonia quanto Remo fosse una persona speciale.
Care ragazze, camminate fiduciose verso il futuro, come vorrebbe vostro padre, ricordando la sua voce e i suoi insegnamenti.
Ciao Remo!

Nessun oggetto disponibile.
LE NOSTRE FOTO
I NOSTRI VIDEO
INVIA UN ARTICOLO
SEGNALA EVENTO

ULTIMA EDIZIONE DE "IL PIAVE"

Ultima edizione
ARCHIVIO
EDIZIONI CARTACEE
Ultimo aggiornamento: 12/12/2018 18:16