Trentino A.A.

Dal Trentino l'albero di Natale di piazza San Pietro

 TRENTO - È in viaggio per Roma l'albero di Natale che svetterà in piazza San Pietro.
La pianta, un abete rosso di 28 metri, è stato prelevato venerdì scorso dai boschi di Andalo, in Trentino.

Si tratta di un albero di 113 anni, del peso complessivo di 80 quintali, che proviene dalla gestione forestale sostenibile certificata dal Gruppo territoriale Pefc Trentino. Il suo prelievo, avvenuto con specifici macchinari da parte di personale esperto, permetterà alle piante vicine di svilupparsi pienamente.
L'albero di Natale verrà decorato con originali sfere in legno, sempre di provenienza trentina. 

L'inaugurazione è prevista per il pomeriggio del prossimo 10 dicembre (ore 17), a seguito dell'udienza con papa Francesco per la presentazione ufficiale dei doni, fissata in mattinata. Alla cerimonia sarà presente una delegazione trentina, guidata dall'arcivescovo di Trento, Lauro Tisi, e dal sindaco di Andalo, Alberto Perli.

Nel 2019 arrivò in piazza San Pietro dal Trentino il presepe, donato dalla comunità di Scurelle (Valsugana) in ricordo della tempesta Vaia dell'ottobre 2018. 

Ultimo aggiornamento: 01/12/2021 21:22