Treviso

Gerolimetto nuovo presidente del consorzio Piave

L’assemblea del Consorzio di Bonifica Piave, il più grande tra i 10 consorzi del Veneto, si è riunita la scorsa settimana per nominare il nuovo presidente ed il cda. Coldiretti Treviso vuole congratularsi con i nuovi eletti ma ancor più sostenerli in quello che sarà un percorso virtuoso per il nostro territorio. Il nuovo presidente del Consorzio di bonifica Piave è Amedeo Gerolimetto, già presidente di zona di Coldiretti Castelfranco Veneto. Con lui nel cda consortile sono stati nominati: Guiberto Ninni Riva di Monastier (vicepresidente), Mattia Mattiuzzo di Spresiano, Alessandro Campigotto di Oderzo. Nel cda, a titolo consuntivo, in rappresentanza dei comuni, il sindaco di Carbonera, Federica Ortolan.

“Voglio augurare buon lavoro a Amedeo Gerolimetto e al suo cda sicuro che i nuovi vertici del Consorzio Piave sapranno dare continuità nella buona gestione dello stesso – sottolinea Giorgio Polegato, presidente di Coldiretti Treviso – La nostra gratitudine la esprimiamo agli amministratori uscenti, a cominciare dal presidente Giuseppe Romano. L’eredità che lasciano è l’avvio di numerosi progetti che nel tempo daranno importanti opportunità e soluzioni tangibili al nostro territorio. L’acqua, lo ricordo, è essenza vitale non solo per l’agricoltura ma per tutti i cittadini consumatori e per questo dobbiamo operare con il massimo dell’attenzione”. 

Nessun oggetto disponibile.
LE NOSTRE FOTO
I NOSTRI VIDEO
INVIA UN ARTICOLO
SEGNALA EVENTO

ULTIMA EDIZIONE DE "IL PIAVE"

Ultima edizione
ARCHIVIO
EDIZIONI CARTACEE
Ultimo aggiornamento: 28/02/2020 00:44