Salute, Portogruaro

Il Professor Sebastiano D’Anna in pensione lascia la Stroke Unit a livelli di eccellenza

di Maurizio Conti

Dopo 39 anni di servizio nella sanità pubblica, il direttore dell’unità operativa Neurologia e Stroke Unit della Ulss4, dottor Sebastiano D’Anna, è andato in quiescenza.

Il suo ultimo giorno di lavoro, venerdì 31 marzo, lo ha trascorso nel ruolo di responsabile scientifico nel convegno “Le nuove frontiere della diagnosi e nella terapia della Sclerosi Multipla”, svoltosi in municipio a Portogruaro, mentre giovedì aveva salutato l’equipe con cui per anni ha condiviso il lavoro in questa Azienda, non senza qualche momento di commozione.

“La mia più grande soddisfazione? Aver portato la Stroke Unit ai vertici nazionali per indice di mortalità, cioè un tasso del 3,5% a 30 giorni dall’ictus” spiega D’Anna. Tale dato ha permesso all’unità di cura semi-intensiva, posta all’ospedale di Portogruaro, di classificarsi al diciottesimo posto in Italia per mortalità a un mese dall’ictus ischemico. Analizzando l’attività svolta su questo fronte, è stato infatti rilevato che dal 2008 al 2013 sono stati curati mediamente 340 pazienti l’anno colpiti da ictus (trend stabile) ; l’80% di essi sono stati ricoverati nella Stroke Unit di Portogruaro dove il tasso di mortalità, a un mese dall’evento, dall’8% è stato ridotto al 3,5%".

“Sebastiano D’Anna è un professionista che nel tempo non ha mai smesso di studiare e che, parallelamente, ha continuato ad innovare e a migliorare le tecniche di cura – commenta il direttore generale dell’Ulss4, Carlo Bramezza - . I risultati si sono palesati in ambito locale e nazionale con la Stroke Unit che ha ottenuto esiti importanti, ma anche con i tanti attestati di stima pervenuti dalle persone che ha curato. A nome mio personale, e dell’Azienda Ulss4, lo ringrazio per quanto ha fatto in tanti anni di carriera”.

Sebastiano D’Anna continuerà a svolgere la propria attività in libera professione. La direzione della Neurologia e Stroke Unit dell’Ulss4 è stata affidata ad interim alla dottoressa Salvatrice Bazzano.


Nessun oggetto disponibile.
LE NOSTRE FOTO
I NOSTRI VIDEO
INVIA UN ARTICOLO
SEGNALA EVENTO

ULTIMA EDIZIONE DE "IL PIAVE"

Ultima edizione
ARCHIVIO
EDIZIONI CARTACEE
Ultimo aggiornamento: 12/12/2018 18:16