Salute

Un medico donna alla guida del Pronto Soccorso di Portogruaro

di Maurizio Conti

Mercoledì 20 marzo al pronto soccorso di Portogruaro prenderà servizio il nuovo direttore di unità: Miranda Zoleo, 53 anni, bellunese.

La dottoressa Zoleo si è laureata all’Università degli Studi di Padova dove si è anche specializzata in medicina interna con il massimo dei voti. Dal 2000 ha sempre lavorato in pronto soccorso, nei primi anni di attività negli ospedali di Dolo e di Mirano, poi negli ospedali Sant’Antonio e Civile di Padova.

"Porterò al pronto soccorso di Portogruaro i miei 19 anni di esperienza trascorsi interamente in strutture di emergenza/urgenza – spiega la dottoressa Zoleo – proseguendo tutto ciò di buono che è stato fatto in sintonia con tutto il personale di questa unità operativa e in pieno spirito di collaborazione con i colleghi delle altre unità operative ospedaliere. Ringrazio la direzione generale per la fiducia che mi è stata attribuita".

Il direttore generale dell’Ulss4 ha dichiarato: "E’ la prima donna al comando di un pronto soccorso in questa Azienda – ha detto Carlo Bramezza – . Sono sicuro che la preparazione e l’autorevolezza della dottoressa Zoleo, unite alla determinazione femminile, saranno un valore aggiunto per il pronto soccorso di Portogruaro, sia per gli utenti e sia per il personale che vi lavora. Alla dottoressa Zoleo il mio augurio di buon lavoro".

La prossima settimana il dg Bramezza farà visita al pronto soccorso e in quella occasione presenterà il nuovo primario al sindaco di Portogruaro ed alla cittadinanza.

Nessun oggetto disponibile.
LE NOSTRE FOTO
I NOSTRI VIDEO
INVIA UN ARTICOLO
SEGNALA EVENTO

ULTIMA EDIZIONE DE "IL PIAVE"

Ultima edizione
ARCHIVIO
EDIZIONI CARTACEE
Ultimo aggiornamento: 18/03/2019 21:19