Cultura, Treviso

Quella maledetta primavera del '44

di Norman Zoia

TREVISO. Da un teatro di guerra al teatro di tradizione. Che la gragnuola sia finalmente di note, non più di granate! Così, contestualmente a una celebrativa tempesta musicale, ci hanno pensato i direttori d’orchestra Gianni Ephrikian e Stefano Mazzoleni grazie a una composizione inedita dedicata al capoluogo di Marca in quel doloroso 7 aprile che tre quarti di secolo fa vide la città sotto i bombardamenti delle forze alleate. Il brano aprirà il concerto al Teatro Comunale Mario Del Monaco il prossimo 7 aprile giustappunto, che per altro cade di domenica, a 75 anni esatti dal tragico raid aereo. L’esecuzione, che si avvale dell’Orchestra Filarmonica del Veneto e del pianista Giacomo Franci, sarà accompagnata da immagini d’epoca concesse dal Foto Archivio Storico Trevigiano. Il programma di sala propone anche un altro inedito firmato Ephrikian e Mazzoleni: un omaggio alla Repubblica di Venezia e al suo leggendario viaggiatore Marco Polo.

Teatro Comunale Mario Del Monaco // Domenica 7 aprile ore 17.30 // Biglietti in prevendita da Mezzoforte, via Giovanni Pascoli 11, 0422.540365 // Comunicazione Stampa: Cristiana Sparvoli

Nessun oggetto disponibile.
LE NOSTRE FOTO
I NOSTRI VIDEO
INVIA UN ARTICOLO
SEGNALA EVENTO

ULTIMA EDIZIONE DE "IL PIAVE"

Ultima edizione
ARCHIVIO
EDIZIONI CARTACEE
Ultimo aggiornamento: 18/08/2019 16:53