Cultura, Sport

La porti un Campione a Firenze...

di Norman Zoia

Anzi due: Piccolo Gruppo (sopra) & Gruppo Jiunior, due formazioni al bacio. O meglio, al bacione, tornando all’arcinoto brano di Odoardo Spadaro che ci ha suggerito il titolo per questa nota sportivo-culturale. Ci riferiamo allo struggente canto ripreso anche da Nada, messaggero di un’emigrazione romantica, composto tra il ‘37 e il ‘38, increscioso periodo delle leggi razziali. Ora, in un’epoca fortunatamente diversa ma comunque a rischio, le nostre rotelle a tutto vapore procederanno in dirittura dei Campionati Nazionali promossi dalla Fisr il prossimo 22 marzo nel capoluogo toscano. Scenderanno in pista al PalaMandela (è il caso di sottolinearlo bene) con due nuove originali coreografie incentrate rispettivamente sull’affannosa quanto avvilente ricerca di lavoro da parte dei neo laureati e sul lavoro che invece non manca mai, quello domestico, che è un po’ come la tela di Penelope, ovvero pressoché infinito. All’insegna di un incrocio di passi non disgiunto dal susseguirsi delle idee, siamo certi che anche stavolta le ragazze dirette da Martina Cella ci daranno ulteriori soddisfazioni. E allora, rielaborando appena il finale di Spadaro, forse il primo vero chansonnier italiano, invitiamo Sabrina Matteazzi, dirigente A.s.d Skating Club Mottense Italian Show, che ci ha girato il comunicato stampa qualche ora fa: La porti un Campione a Firenze / per tutti i liventini che son qua!

Nessun oggetto disponibile.
LE NOSTRE FOTO
I NOSTRI VIDEO
INVIA UN ARTICOLO
SEGNALA EVENTO

ULTIMA EDIZIONE DE "IL PIAVE"

Ultima edizione
ARCHIVIO
EDIZIONI CARTACEE
Ultimo aggiornamento: 15/06/2019 17:33