Cultura, Sport

Uno spicchio di Motta nella città dei Medici

di Norman Zoia

Sull’Arno d’argento / si specchia il firmamento / mentre risplende un bronzo / per l’Italian Show... La blasonata lega di rame e stagno si riferisce alla prestigiosa medaglia che il Gruppo Junior (sopra) ha portato a casa, insieme alla qualificazione per i prossimi Europei di maggio, nel corso del Campionato Italiano svoltosi nei giorni scorsi a Firenze. Un altro successo del pattinaggio artistico a rotelle in riva alla Livenza. Meritato ottavo posto anche per l’altra formazione in gara, quel Piccolo Gruppo del quale avevamo resocontato un paio di settimane fa. L’occasione ci aveva ricordato una vecchia canzone di Spadaro dedicata al capoluogo toscano. Stavolta prendiamo a prestito un altro pezzo storico scritto e composto da Cesare Cesarini, inciso fra gli altri anche dal reuccio Claudio Villa. Firenze sogna dunque. Come continuano a sognare le giovani atlete di Motta; e ad allenarsi per bene, seguite con passione da Martina Cella e Dario Scarpa, sulla pista del loro Piccolo Teatro dello Skating.

Nessun oggetto disponibile.
LE NOSTRE FOTO
I NOSTRI VIDEO
INVIA UN ARTICOLO
SEGNALA EVENTO

ULTIMA EDIZIONE DE "IL PIAVE"

Ultima edizione
ARCHIVIO
EDIZIONI CARTACEE
Ultimo aggiornamento: 13/10/2019 22:30