Portogruaro

Ai Molini di Portogruaro arte e mito del bianco

di Maurizio Conti

“3200 gradi Kelvin-arte e mito del bianco” è il titolo del progetto espositivo in programma dal 5 ottobre al 17 novembre presso la Galleria Comunale di Arte Contemporanea “Ai Molini”.
La mostra curata da Boris Brollo e Luigi Martocci propone un percorso nell’arte moderna al fine di svelare come il colore bianco, visto qui, più come archetipo che non come semplice pigmento, abbia lasciato nel corso della storia una eredità culturale fatta di mito, leggende e genesi. Riaffiorano segni arcaici ed elementi ancestrali legati al colore bianco nelle opere di: Alessandro Algardi, Vasco Bendini, Cesare Berlingeri, Alberto Biasi, Agostino Bonalumi, Angelo Brugnera, Sara Campesan, Giovanni Campus, Gianpietro Carlesso, Eugenio Carmi, Giorgio Celiberti, Franco Costalonga, Nadia Costantini, Mara Fabbro, Ennio Finzi, Lucio Fontana, Riccardo Guarnieri, Virgilio Guidi, Piera Legnaghi, Riccardo Licata, Claudio Rotta Loria, Piero Manzoni, Paolo Masi, Carlo Mattioli, Alfredo Mogol Rapetti, Vinicio Momoli, Ben Ormenese, Sandi Renko, Jorrit Tornquist, Claudio Verna, Bruno Walpoth.

Nessun oggetto disponibile.
LE NOSTRE FOTO
I NOSTRI VIDEO
INVIA UN ARTICOLO
SEGNALA EVENTO

ULTIMA EDIZIONE DE "IL PIAVE"

Ultima edizione
ARCHIVIO
EDIZIONI CARTACEE
Ultimo aggiornamento: 13/10/2019 22:30