Cultura

Metal-Symphony

di Norman Zoia

Il canto di vittoria di un nuovo womanesimo. Ripescando dall’etimologia greca del marchio Epinikion in dirittura della front singer di Marca Eleonora Damiano, sostenuta dalle tastiere che imbraccia Renate de Boer, fondatrice del succitato brand. Per citare una storica hit di Pino Donaggio, grande corregionale della stessa Damiano, ecco ritrasparire qualcosa di dolcemente contaminante, come sinfonia riletta attraverso le sonorità di un metal europeo che va al di là dei generi, siano quelli della disciplina di riferimento siano quelli della connotazione sessuale. Bassa Padana e Paesi Bassi insieme nel nome di Euterpe. La band belga-olandese ha cercato tra le realtà emergenti del vecchio continente per avere finalmente in formazione la cantante e vocal coach veneta, una scelta motivata dall’estensione delle sue corde e dalla profondità di un timbro tanto consono quanto riconoscibile. Il tutto coronato nella registrazione presso uno studio in quel di Bruxelles di dodici tracce riunite nell’emblematico titolo Inquisition, per un totale di oltre un’ora di musica in pubblicazione il prossimo 21 aprile (sui social del gruppo, sulla pagina web ufficiale e su Spotify).

(Sopra: Eleonora Damiano al centro in uno degli scatti del servizio fotografico realizzato al Castello tardomedievale di Dussen)

Ultimo aggiornamento: 18/05/2022 16:09