Sport

Il Karate Club Cordignano chiude l'anno con ottimi risultati

CORDIGNANO - Il Karate Club Cordignano fa incetta di medaglie nelle competizioni che lo hanno visto impegnato tra novembre e dicembre.
Il 13 e 14 novembre, a Rimini, si sono svolti i Campionati Italiani FESIK.
3 sono le medaglie d’oro: Marco Chiaradia vince la propria categoria per il kata, e Alessia Michelin è la nuova campionessa italiana della kata senior e della All Ages & Styles.

SI laureano vicecampioni italiani Dawid Drzewicki, nel kumite juniores , e Ardengo Thomas, sempre tra gli junior, ma nella categoria di kata; entrambi ottengono ottimi risultati anche nella categoria di età superiore con rispettivamente un 6^ e un 4^ posto. Due sono anche le medaglie di bronzo, sempre per il kata, ad opera di Luisa Cavarzerani, tra i senior e Marco Chiaradia, nella All Ages and Styles.

DI spessore anche i piazzamenti degli altri atleti in gara per il Cordignano, con prestazioni nella top 7 valevoli per la classifica di Coppa Italia: quarta Maso Aurora, sesti Pagotto Enrico e Collodet Alessio per il kumite (argento Coppa Italia) e settimi Davide Celotto (kumite) e Tardivo Samuela (kata), entrambi bronzo per la Coppa Italia.

Il 27 e 28 novembre, a Lignano Sabbiadoro, si e svolta la Coppa Europa WKMO. Ancora una volta splendidi risultati, che hanno permesso alla società di classificarsi come la seconda migliore squadra tra 49 società europee.

Nel kata medaglia di bronzo per Chiriac Daniel e Thomas Ardengo, quest’ulitmo conquista anche il quarto posto nella categoria All Ages. Maso Aurora vince la sua categoria, così come Alessia Michelin che fa doppietta sia nella senior che All Ages. Anche per Marco Chiaradia due splendide medaglie oro nella categoria di appartenenza e nella All Age. Ottimo 4 posto per Samuela Tardivo.
 
Nel kumite, stupendo primo posto per la “mascotte” Da Ros Marta e 3 posto per il fratello Da Ros Antonio. Vincono l’oro anche Strazzer Omar e Da Re Nicola. Medaglia d’argento per Abazi Bejtulla e bronzo per Zanette Gianpiero. Gli ori arrivano anche, nelle rispettive categorie, per Pagotto Enrico e Drzewicki Dawid che bissano l’alloro anche nella categoria a squadre, combattendo in due a causa dell’infortunio di Celotto Davide.
 
Infine, domenica 19 dicembre si è svolto il 1^ Trofeo Città di Arsiero ion cui il K.C.Cordignano ha conquistato il bronzo tra le società. Per il kata: vincono Chirac Daniel nella categoria 9/11 anni cinture verdi/blu, Mioni Michael nella 12/14 anni, cinture marroni/neri, Maso Aurora nella 15/17 bl/m e nella All Ages, Ardendo Thomas nella 18/20 anni. Cinture nere e Chiaradia Marco sia nella 21/99 anni che nella All ages. Ottimo Bronzo per Tardivo Samuela nella 15/17anni bl/m e argento di Ardengo Thomas nella All ages.

Per il combattimento sportivo (kumite), vincono Abazi Bejtulla nerlla 13/14 bl/m +50 e Del Puppo Nicoló nella 15/17 b/g -65, terzo posto per Zanette Giampietro nella 15/17 bl/m +65 e dalla squadra composta da Zanette Giampietro Collodet Alessio Del puppo Niccolò
 
Nella categoria 15/17 anni.
Per il Club del Maestro Costantino Da Ros e degli allenatori Daniele Cantiron, Davide Celotto e Brezzi Luna, è sicuramente il miglior modo per concludere questo 2021 sportivo prima delle vacanze.

Ultimo aggiornamento: 03/10/2022 21:31