Sport, Veneto

Leitner, Prinoth e Demaclenko partner di Fondazione Cortina

©(Foto: Funivie.org)
CORTINA (BL) - Fondazione Cortina ha stretto un'alleanza strategica con Leitner, Prinoth e Demaclenko, aziende del Gruppo Hti, tra i leader mondiali sul versante delle tecnologie invernali con la realizzazione di impianti a fune battipista ed impianti per l'innevamento programmato.

Il Gruppo altoatesino ricoprirà il ruolo di partner della Fondazione, continuando un lavoro iniziato nel 2018 con la precedente Fondazione e che ha visto nei Mondiali di Sci del 2021 una grande opportunità di visibilità.

"Grazie alle tecnologie di Leitner, Prinoth e Demaclenko - si legge in una nota - la conca ampezzana ha superato con successo il grande evento ed ora si vuole preparare al meglio per le grandi sfide che l'attendono. Cortina d'Ampezzo vuole organizzare eventi sportivi ai massimi livelli, lasciando alla comunità e al territorio infrastrutture all'avanguardia".
"Siamo estremamente felici di accogliere Leitner, Prinoth e Demaclenko tra i nostri partner: con il gruppo altoatesino condividiamo la stessa visione orientata al futuro e improntata all'innovazione, nel massimo rispetto dell'ambiente in cui operiamo", ha dichiarato Stefano Longo, presidente di Fondazione Cortina.

"Siamo convinti che solamente lavorando assieme, facendo sistema, così come avvenuto in occasione dei Campionati Mondiali 2021, abbiamo la grande opportunità di affermare il ruolo di Cortina sulla scena internazionale", ha aggiunto Anton Seeber, presidente del gruppo Hti.

Ultimo aggiornamento: 02/12/2022 14:34