Italia, Politica

Nordio, priorità è efficienza e accelerazione processi

©(Foto: Ansa)
TREVISO - "Le priorità sono l'efficienza della giustizia, l'accelerazione dei processi, il mantenimento e il potenziamento delle garanzie individuali".
Lo ha detto questa sera a Treviso il ministro della giustizia Carlo Nordio, sottolineando che "il garantismo è inteso sia come certezza dell'esecuzione della pena, sia della presunzione di innocenza".

Per Nordio "il garantismo ha due volti ed entrambi vanno coniugati. La certezza della pena può essere coniugata e modulata in vari modi, ma, soprattutto in questo momento, è prioritario il recupero di risorse per la giustizia, quindi l'implementazione degli organici".

Ultimo aggiornamento: 02/12/2022 14:34