Salute, Conegliano, Veneto

Nuovo ospedale Conegliano: «Posa della prima pietra a fine marzo»

CONEGLIANO (TV) - Cittadella della Salute a Treviso ma non solo: il 2023 sarà un anno pieno di importanti novità per l'Ulss 2, a iniziare dal nuovo ospedale di Conegliano la cui posa della prima pietra avverrà a fine marzo.

L'annuncio è arrivato giovedì 29 dicembre dal direttore generale dell'Ulss 2, Francesco Benazzi, poco dopo il taglio del nastro della Cittadella trevigiana. Un progetto da 72 milioni di euro di cui 13 saranno finanziati dall'Ulss 2 mentre i restanti 59 milioni arriveranno grazie allo sblocco di investimenti statali. I costi di realizzazione saranno così suddivisi: 50 milioni di euro per la realizzazione del nuovo ospedale da sei piani, 20 milioni di euro per l'adeguamento sismico degli edifici 1A 1B 1C 1D e dell'edificio 7 mentre i restanti due milioni di euro saranno impiegati per la demolizione degli attuali edifici 2, 3, 4, 5 e 8. La fine dei lavori è prevista per il 2024.

Ultimo aggiornamento: 06/02/2023 22:12