Pordenone

Prima fiaccolata di Natale nel laghetto del Parco San Valentino di Pordenone

PORDENONE - La notte del 24 dicembre l’associazione di apneisti Naonis Apnea Asd, in collaborazione con il Comune di Pordenone, ha regalato alla Città uno spettacolo insolito: la prima fiaccolata di Natale nel laghetto del Parco di San Valentino.

Già nei giorni precedenti era stato collocato, al centro del lago, il presepe galleggiante: la riproduzione illuminata del dipinto “Natività di Gesù” (1735) di Giovanni Pittoni, artista vissuto a Venezia tra il XVII e XVIII secolo (l’originale è attualmente custodito presso il Museo Civico di Pordenone), che i Pordenonesi hanno potuto ammirare dal Parco San Valentino fino al 6 gennaio 2022.

All’arrivo del Vescovo Mons. Giuseppe Pellegrini, alla presenza delle autorità (era presente l'Assessore Walter De Bortoli) 14 apneisti si sono immersi nelle gelide acque del laghetto per la fiaccolata, culminata con l’augurio di buon Natale rivolto al numeroso pubblico intervenuto.
Dopo un momento di preghiera e la benedizione della catenina votiva, un apneista di Naonis Apnea asd ha fatto un ultimo tuffo per la posa della stessa sul presepe galleggiante.

Non poteva mancare poi un simpatico Babbo Natale, che ha distribuito i dolcetti ai più piccini.
E’ stata una serata ricca di emozioni e il Presidente dell’associazione Enzo Della Libera ha voluto ringraziare tutti quanti hanno dato il loro contributo alla buona riuscita dell’evento e, in particolare, l’amministrazione comunale per il fattivo supporto all’organizzazione della manifestazione.

Uno speciale ringraziamento è stato rivolto inoltre alla Dottoressa Costanza Brancolini del Museo Civico di Pordenone, ai VVFF, Protezione Civile, agli Uffici comunali che ci hanno supportato per tutto il periodo della preparazione fisica e formale dell'evento.

Ultimo aggiornamento: 06/07/2022 17:31