Veneto

Prima neve sulle vette

©Ansa
Il calo delle temperature e le perturbazioni che si stanno susseguendo in queste ore hanno provocato la comparsa dei primi fiocchi di neve sulle dolomiti.

Le precipitazioni sono deboli e sparse sulle Dolomiti, deboli e a tratti moderate e diffuse sulle Prealpi, con tendenza ad esaurimento dei fenomeni da metà mattinata.

Al suolo - secondo le rilevazioni dell'Arpav - la neve non supera i 3 centimetri, e solo oltre i 2.500 metri supera i 10 centimetri, come a Cima Pradazzo, sopra Falcade (13) e Ra Valles, sopra Cortina (10).
Sottili strati si sono infatti formati sui passi Falzarego, San Pellegrino, Fedaia e Pordoi. Non si segnalano tuttavia problemi alla viabilità.

Ultimo aggiornamento: 03/10/2022 21:31