Sport, Veneto

Sci: Zaia, per Cortina gare Cdm test in vista delle Olimpiadi

VENEZIA - "Per la nostra Perla delle Dolomiti si apre un weekend molto interessante, un test importante in vista di Milano-Cortina 2026. Da domani sulla pista Olimpia delle Tofane vedremo scendere a grande velocità le donne dello sci, con le atlete azzurre che negli scorsi weekend hanno raccolto successi determinanti, marcando le classifiche di questa stagione agonistica".

Lo dice il Presidente del Veneto, Luca Zaia, annunciando le gare che si svolgeranno a Cortina d'Ampezzo per la Coppa del Mondo Donne. Si inizia domani alle ore 10.15 con la discesa libera che sostituisce la gara annullata a St. Anton, sabato e domenica si disputeranno invece le gare della Coppa del Mondo femminile con la discesa libera sabato, alle ore 10.00, e il Super G domenica, alle ore 11.30. A Cortina verranno recuperate il 28 e 29 anche due gare della Coppa del mondo di sci alpino maschile non disputate in Val Gardena e Lake Louise.


"In questi due weekend di grande sport e alto livello agonistico daremo prova della nostra macchina organizzativa - prosegue Zaia -. Ringrazio tutti gli operatori, i volontari e la Fondazione Cortina, che stanno lavorando per questi due appuntamenti sulla neve che dimostreranno, come già anticipato con i Mondiali di Sci nel 2021 in piena pandemia, di essere pronti ad ospitare tra tre anni le gare dei Giochi Olimpici invernali. Stiamo riscaldando i motori e non vediamo l'ora che arrivi il momento di celebrare questo appuntamento mondiale".

Ultimo aggiornamento: 06/02/2023 22:12