Conegliano

Tiro alla fune: solo argento per Vazzola

di Thomas Zanchettin

Dopo un incerto avvio di stagione, un'esperienza internazionale in Belgio e un continuo susseguirsi di alti e bassi, la TAF Vazzola sfiora il successo nella categoria 640kg svoltasi sabato scorso a San Vendemiano.

La squadra, guidata da coach Roberto Sanson (già allenatore della Nazionale Italiana) e detentrice del titolo 2017, ha concluso il girone di qualificazione da prima nonostante il pareggio con la rivale TAF Scorzè. Nella semifinale, disputata contro le Furie Rosse di Tamai, un infortunio porta la squadra a cambiare la rosa in vista della finale che, com'è chiaro dal titolo, ha visto gli scorzetani conquistare l'agognato oro nazionale.

Una serata per certi punti di vista deludente, ma altrettanto sorprendente per la grandiosa prestazione dei vazzolesi: dopo il 1° posto nella categoria 530kg, il 3° nella 680kg e un 4° posto nella 700kg, i vazzolesi si riconfermano essere una squadra volta alla crescita, visto anche il roster anagraficamente molto giovane, in continua crescita e forte di un caloroso sostegno di pubblico. L'inizio della serata porta con sè anche un'altra sorpresa: gli stessi atleti gialloverdi (con i colleghi di Scorzè) riceveranno l'onorificenza della Medaglia di Bronzo al Merito Sportivo per Atleti su specifica comunicazione del CONI che vuole così premiare l'ottima prestazione dello scorso anno.

In programma ancora gli ultimi appuntamenti del Campionato Triveneto poi, a settembre, i Mondiali di Tiro alla Fune a Città del Capo in Sudafrica, per i quali sono stati convocati i vazzolesi Bonotto Dario, Da Dalt Paolo e Sanson Mattia, oltre a Sanson Roberto come allenatore.

Risultati che fanno ben sperare nella crescita di questa piccola società che si riconferma essere una delle realtà sportive più curiose del territorio.

Nessun oggetto disponibile.
LE NOSTRE FOTO
I NOSTRI VIDEO
INVIA UN ARTICOLO
SEGNALA EVENTO

ULTIMA EDIZIONE DE "IL PIAVE"

Ultima edizione
ARCHIVIO
EDIZIONI CARTACEE
Ultimo aggiornamento: 18/05/2019 12:19