Sport, Conegliano

Tiro alla fune: Vazzola conquista il primo scudetto 2018

di Zanchettin Thomas

VAZZOLA - Con l'avvicinarsi della bella stagione si fanno numerosi anche gli appuntamenti sportivi, tra i più curiosi, quelli del tiro alla fune cominciati ieri con l'importante finale del Campionato Italiano categoria 530kg a sei a Cento, in provincia di Ferrara.

Dopo un lungo anno di attese (ripagate da due scudetti, la Coppa Italia e il Campionato Triveneto), la TAF VAzzola di coach Roberto Sanson, fresca dell'esperienza internazionale in Belgio, ha affrontato il girone con determinazione assicurandosi il primo posto "sporcato" da un solo, realizzato con la TAF Scorzè. La fase finale ha visto i gialloverdi scontrarsi dapprima con la TAF Furie Rosse di Tamai (PN) e poi, in finale, con l'esordiente 2018 Tear Force di Polcenigo (PN), che hanno impegnato i vazzolesi in due avvincenti tiri, dall'esito fortunato per la squadra trevigiana.

Il quarto posto dell'anno scorso, nonostante fosse stato ripagato dalle altre soddisfazioni dal palmarès, aveva lasciato agli atleti di Vazzola la voglia di ritornare determinati e pronti: qualità ampiamente dimostrate dalla loro prestazione!

Un applauso agli atleti: Dario Bonotto, Valentino Bravin, Paolo Da Dalt, Davide Liessi, Filippo e Thomas Miotto, Mattia Sanson e Nicola Somera; al coach Roberto Sanson e al vice allenatore Renzo Sanson e a tutto lo staff di quest'insolita ma motivata società sportiva, bravissimi ragazzi!

Nessun oggetto disponibile.
LE NOSTRE FOTO
I NOSTRI VIDEO
INVIA UN ARTICOLO
SEGNALA EVENTO

ULTIMA EDIZIONE DE "IL PIAVE"

Ultima edizione
ARCHIVIO
EDIZIONI CARTACEE
Ultimo aggiornamento: 12/12/2018 18:16