Salute

Veneto "zona gialla". ll picco forse a metà novembre

Veneto in zona gialla. Si è tirato un sospiro di sollievo in tutta la regione. 
La pandemia Covid-19 "verosimilmente potrebbe avere un picco a metà novembre, avendo come inizio della curva i primi di ottobre, a metà di un periodo ipotetico di 90 giorni. Speriamo sia così". Lo ha detto stamani il presidente del Veneto Luca Zaia.
"Dobbiamo iniziare a ragionare, ma sono previsioni - ha precisato - sul fatto che tutte queste pandemie hanno un esordio, una fase di crescita, il picco e poi la fase di decrescita", ha concluso.

Ultimo aggiornamento: 27/11/2020 22:22