Cultura, Venezia

Al Lido presentato il docu-film I Mascareri di Venezia

di CEAG

©Ceag
©Ceag
©Ceag
LIDO DI VENEZIA - Venerdì 9 settembre è avvenuta la presentazione del docu-film I Mascareri di Venezia all'Hotel Excelsior nello spazio della Regione Veneto e della Fondazione Veneto Film Comission, nell'ambito delle attività dell'80^ Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, prodotto da Felix Breisach per la Bayerischer Rundfunka di Monaco di Baviera.
Sono intervenuti: Tobia Dall'Osto di "Tragicomica" protagonista; Davide Belloni di "Ca' Macana" protagonista; Sabine Scharnagl regista.

Il titolo originale, in lingua tedesca, è Die Maskenmaker von Venedig (I Mascareri di Venezia).
L'opera cinematografica è stata presentata in lingua italiana, con le interviste originali rilasciate dai maestri artigiani e solo alcuni sottotitoli in italiano a traduzione del commento della voce narrante.

Il film sarà presentato in prima mondiale assoluta al cinema Giorgione di Venezia giovedì 14 settembre 2023 alle ore 20:30 e sarà successivamente in programmazione nelle reti televisive tedesche, austriache e svizzere nel periodo del Natale.

Il docu-film è il terzo di una trilogia interamente dedicata a Venezia: i due precedenti avevano preso in esame il mondo della gondola e dei gondolieri e la prodigiosa arte vetraria muranese con grandi consensi e successo di pubblico per la qualità delle storie narrate e la splendida fotografia.
 
I Mascareri di Venezia prende in esame il mondo dell’artigianato veneziano che ruota attorno alla maschera e ai costumi carnevaleschi; un mondo complesso che nei due mesi di lavorazione a Venezia, seguiti da altri due in post-produzione, è stato analizzato con approfondimenti storici avvalendosi della consulenza di Danilo Reato, scrittore e storico, profondo conoscitore della maschera veneziana e dei suoi migliori maestri.

Il film trasmette l’amore e la passione degli artisti, sondandone gli umori e le angustie quotidiane, toccando a fondo i problemi che assillano gli ultimi grandi maestri di quest’arte, non solo al servizio di una variegata ed esigente clientela internazionale, ma con la voglia di ritornare protagonisti anche di quel Carnevale che, nel 1980, aveva trovato nella figura del grande regista Maurizio Scaparro, da poco scomparso, il mentore ideale con cui dialogare e ottenere il meglio da questa città che, grazie al teatro, aveva giocato nel passato un ruolo indimenticabile che Scaparro aveva sapientemente saputo rivitalizzare.

Scheda tecnica
Die Maskenmaker von Venedig (I Maschereri di Venezia) documentario - regia di Sabine Scharnagl; fotografia: Benjamin Paya; tecnico del suono: Peter Priemer; montaggio: Martin Mikosch; consulenza storica: Danilo Reato; produttore: Felix Breisach; © 2023 Bayerischer Rundfunk; durata: 50 minuti.

CEAG


Ultimo aggiornamento: 08/12/2023 20:20