Italia, Cultura

Alle Gallerie d'Italia ingresso gratuito il 2 e 4 giugno

MILANO - Il 2 giugno, in occasione della festa della Repubblica, e il 4 giugno, cioè la prima domenica del mese, sarà gratuito l'ingresso nelle quattro sedi delle Gallerie d'Italia di Milano, Napoli, Torino e Vicenza e gli altri musei di Intesa Sanpaolo. Saranno aperti e ad ingresso gratuito infatti anche la Casa Museo Ivan Bruschi ad Arezzo e la Galleria di Palazzo degli Alberti a Prato.

A Milano, dal 26 maggio, alle Gallerie d'Italia è visibile Una collezione inattesa. Viaggio nel contemporaneo tra pittura e scultura, il nuovo percorso espositivo temporaneo, a cura di Luca Massimo Barbero, che approfondisce aspetti inediti di autori e opere delle collezioni del Novecento e del XXI secolo del Gruppo. E fino al 4 giugno sarà visitabile anche la mostra di Mario Carrieri "Amati Fiori 2023".

A Napoli, proprio il 2 giugno, aprirà l'esposizione Mario Schifano: il nuovo immaginario. 1960 -1990 che presenta oltre 50 lavori della produzione dell'artista dagli anni Sessanta agli anni Novanta.

A Torino, oltre al piano nobile, è possibile visitare la mostra di JR Déplacé∙e∙s, la prima mostra personale italiana dell'artista famoso in tutto il mondo per i suoi progetti che uniscono fotografia, arte pubblica e impegno sociale.

A Vicenza è a disposizione la mostra EX - Illustri x Elena Xausa, promossa e curata da Intesa Sanpaolo e Associazione Illustri dedicata alla illustratrice e artista recentemente scomparsa. I visitatori potranno anche dare il loro contributo al Muro del Cambiamento, installazione artistica itinerante ideata da Giovanni Caccamo.

Alla Casa Museo dell'Antiquariato Ivan Bruschi di Arezzo, sarà visitabile non solo la collezione ma anche la mostra La sottilità dell'aria. Arezzo e il suo territorio negli Archivi Alinari, mentre la Galleria di Palazzo degli Alberti di Prato, che conserva fra l'altro capolavori di Caravaggio, Bellini e Filippo Lippi, visitabile ogni sabato e domenica ad ingresso gratuito e sarà aperta in via straordinaria e sempre gratuita nella giornata di venerdì 2 giugno.

Ultimo aggiornamento: 15/07/2024 12:08