Italia, Politica

Bordin, il tema della natalità sia al centro di ogni agenda

TRIESTE - "Il tema della natalità richiede un impegno profondo non solo della Regione Friuli Venezia Giulia, ma di tutte le istituzioni nazionali, e lo metterei al centro di qualunque tipo di agenda politica".

Così Mauro Bordin, presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, si è espresso sulle principali sfide che attendono l'aula nei prossimi mesi, a margine dell'elezione dei presidenti delle commissioni.

"Mi auguro - ha aggiunto - che si possano intensificare le misure già adottate negli anni scorsi per far sentire alle famiglie la vicinanza delle istituzioni". Oltre all'attenzione al welfare, secondo Bordin il Consiglio dovrà concentrarsi "nel dare risposte importanti ad altri temi centrali, come sanità ed economia". Da oggi "le commissioni potranno iniziare a lavorare - ha concluso - e naturalmente il primo banco di prova sarà l'assestamento di bilancio a fine luglio".

Ultimo aggiornamento: 14/04/2024 21:13