Cultura, Treviso, Vittorio Veneto

Concorso Corale: record di ascolti on line e vincitori delle sezioni

VITTORIO VENETO (TV) - Il Coro La Rupe di Quincinetto Torino ha vinto il 28esimo Gran Premio Efrem Casagrande che si assegna tra i cori primi classificati delle categorie presenti al 56esimo Concorso Nazionale Corale di Vittorio Veneto. Il Coro La Rupe si era aggiudicato il primo premio nella sezione Canto Polifonico di ispirazione popolare.

Si chiude cosí l’edizione numero 56 del Concorso Nazionale Corale “Trofei Città di Vittorio Veneto” che per il mondo della coralità italiana è un rifermento importante essendo la competizione più antica. Quest’anno i numeri hanno mostrato un evento in crescita: 15 cori provenienti da Emilia Romagna, Trentino, Piemonte, Lombardia, Lazio e Veneto, almeno 400 tra coristi e accompagnatori, oltre 3.000 utenti che hanno seguito i vari concerti on line sul canale youtube.

“Con questa edizione si è creata una nuova categoria per i cori scolastici – ha detto il maestro Carlo Berlese Coordinatore artistico del Concorso – per diffondere la coralità nelle scuole”. Durante le giornate di concorso alcuni cori si sono recati presso le scuole per lezioni-concerto: la coralità è un modo di divertirsi e crescere insieme”.

“Da tempo investiamo nella cultura musicale – ha detto il sindaco di Vittorio Veneto Antonio Miatto – e vorremmo continuare perché è la giusta strada. Per questo voglio ringraziare l’assessore alla cultura Antonella Uliana e lo staff degli uffici del Comune che hanno lavorato intensamente per questo risultato. Un particolare ringraziamento va agli sponsor: Consorzio di Tutela della Doc Prosecco e la Banca Prealpi San Biagio che ci auguriamo ci possano sostenere anche nelle prossime edizioni”.

Tra le istituzioni ed autorità erano presenti Antonella Uliana, Assessore alla Cultura di Vittorio Veneto, Stefano Zanette, Presidente del Consorzio di Tutela della DOC Prosecco, Carlo Antiga, Presidente di Banca Prealpi San Biagio, Ettore Galvani Feniarco Federazione Nazionale Italiana Associazioni Regionali Corali, Elisa Gastaldon Vice Presidente ASAC Associazione per lo sviluppo delle attività corali, Alessio Toffolon ANA.

I vincitori delle categorie 
Il Coro Femminile Controcanto di Brescia è andato vicina alla perfezione dell’esecuzione con voti altissimi affermandosi nella categoria Polifonia sacra a cappella originale d’autore (98 su 100) e Polifonia profana orginale d’autore (100 su 100).

Il Coro La Rupe di Quincinetto Torino ha vinto nella sezione Canto polifonico di ispirazione popolare con 98 voti. A seguire il Coro Genzianella di Pergine Valsugana con 89 punti.

Per la categoria Vocal pop – jazz, gospel e spirituals sono arrivati primi pari merito il Coro da Camera Hebel di Saronno ed il Minuscolo Spazio Vocale di Roma con 94 punti.

Il Coro Tricolore di Cerro Veronese ha vinto il primo premio nella categoria E1 Cori scolastici Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado riportando un punteggio di 92.

Ultimo aggiornamento: 30/05/2024 07:57