Treviso, Veneto, Turismo

Conegliano e Valdobbiadene, pubblicata la nuova edizione del calendario “Visit Cantina"

CONEGLIANO/VALDOBBIADENE (TV) - La strada del vino più antica d’Italia è sempre al passo con i tempi e in stretta connessione con le esigenze dell’enoturista moderno, che utilizza la tecnologia per visitare e orientarsi sul territorio e lo smartphone per scegliere esperienze e proposte. La Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano Valdobbiadene ha recentemente aggiornato e implementato le funzioni del suo sito istituzionale dove, proprio da oggi, è pubblicata la nuova edizione del calendario “Visit Cantina”.

Si tratta di uno strumento utile, snello, veloce e affidabile per conoscere le strutture e le aziende agricole, potendo optare in tempo reale per quelle disponibili per visite guidate e degustazioni...e non solo del Conegliano Valdobbiadene Superiore DOCG e Cartizze, ma anche del Bianco e Rosso dei Colli di Conegliano DOCG, Torchiato di Fregona DOCG, Refrontolo passito DOCG e Verdiso IGT. Un invito esplicito rivolto ai wine-lovers, che scelgono di percorrere la Strada in modalità smart, e a quanti amano intercettare il bello e il buono che questo territorio sa offrire, e non solo in termini di bollicine.

Ogni cantina dell’Associazione si rende disponibile ad aprire le sue porte e a proporre in degustazione le sue bottiglie, frutto di una specifica tradizione e di una ben determinata filosofia; ogni area si candida a raccontare attraverso il suo vino una pagina di storia, le sue radici, la sua cultura. In un calice sono racchiuse infatti storie di famiglia, amore per il territorio e passione per una professione antica. “Con “Visit Cantina” – spiega Isidoro Rebuli, presidente dell’Associazione –vogliamo offrire un servizio ad hoc per le migliaia di persone che arrivano sulla nostra terra con l’unico desiderio di poterla conoscere meglio. È uno strumento collaudato, essendo stato introdotto, e con successo crescente, dal 2009.

E ora è disponibile il calendario aggiornato 2023 - caricato sul nostro sito, ancora più dinamico e interattivo - che accompagnerà gli enoturisti in ben 65 cantine. Scegliere sarà un gioco da ragazzi, vista la facilità d’accesso al portale. Il calendario permette di essere ordinato per giorno e per mese. È inoltre disponibile una mappa che consente la geolocalizzazione delle cantine. “ Visit Cantina ” propone un viaggio formidabile lungo i novanta chilometri di una Strada unica - nata nel 1966, prima in Italia, ed ampliata nel 2003 -i cui rigogliosi vigneti si alternano alle cantine, intersecandosi con antiche abbazie, maestosi castelli, pittoresche osterie e rinomati ristoranti: “Un modo esclusivo e allo stesso tempo semplice – conclude il presidente Rebuli - per conoscere da vicino i nostri produttori, con le loro aziende, ai quali va riconosciuto il merito di aver sempre dimostrato grande disponibilità verso le iniziative dell’ Associazione e professionalità nell’accoglienza. 

È anche grazie a loro che negli ultimi anni siamo riusciti a elevare qualitativamente l’offerta enoturistica. “Visit Cantina” è insomma un’opportunità imperdibile per andare alla scoperta, o riscoperta, di un territorio che, oltre ad essere Patrimonio dell’Umanità, è iscritto nel Registro nazionale del paesaggio rurale storico”. 
Il sito: https://www.coneglianovaldobbiadene.it/visit-cantina-valdobbiadene/

Ultimo aggiornamento: 29/05/2024 15:35