Friuli V.G., Turismo

Friuli V.G., presentazione nuova guida per il turismo di domani

UDINE - "Una Regione che si sta preparando ad interpretare il turismo del futuro, che sarà improntato ad un maggior interesse verso aspetti come la cultura, l'enogastronomia, ma anche la pratica sportiva che favorisce la conoscenza diretta del territorio. La Guida di Repubblica accompagna la nostra regione in questa visione".

Lo ha detto oggi il vice governatore con delega a Cultura e sport Mario Anzil intervenuto oggi a Udine, nella loggia del Lionello, per la presentazione della guida turistica di Repubblica dedicata a sport e vacanze outdoor in Friuli Venezia Giulia. La presentazione era inclusa nel programma degli eventi di Friuli Doc promosso dal Comune di Udine.
"La nostra regione sa offrire con un certo fascino questi elementi del futuro turismo che erano stati colti appieno nella definizione di Ippolito Nievo di piccolo compendio dell'universo e che la pubblica amministrazione deve saper cogliere come opportunità di sviluppo" ha detto ancora Anzil, aggiungendo che "alla domanda 'dove vai in vacanza?' dovremmo poter rispondere che la vacanza intelligente è in Friuli Venezia Giulia dove ci sono straordinari punti di forza".

Quanto al ruolo degli amministratori locali nella promozione turistica Anzil ha richiamato "la necessità di conoscere e amare un territorio per poterlo promuovere, come premessa imprescindibile anche all'azione amministrativa. Ci sono tante scoperte da fare in ogni grande o piccolissimo comune, che racchiude aspetti inediti da valorizzare.

Ultimo aggiornamento: 21/02/2024 21:14