Treviso, Vittorio Veneto, Veneto

Garrirà nuovamente al vento il tricolore di Fais (Vittorio Veneto)

VITTORIO VENETO (TV) - Gli Alpini del Gruppo Val Lapisina, fedeli custodi dei simboli del sacrificio dei propri Caduti per la libertà della Patria e per l’Unità Nazionale, ripristinano il pennone portabandiera che mani sacrileghe hanno rubato nottetempo, nel mese di novembre.

Si porta così a compimento la volontà di collocare un nuovo manufatto, impegno formulato nel corso della presentazione del libro “Sospesi nel Tempo” Poesie sui piccoli Borghi della Val Lapisina, dello scrittore Massimo Neri che ha dedicato una poesia proprio all’ attigua Lapide commemorativa che ricorda i 13 caduti di Fais nel primo conflitto mondiale .

Il programma si articola come segue :
Ore 11:30 Accoglienza
Ore 11:45 Inaugurazione del pennone
Alzabandiera
Resa degli Onori ai Caduti

Seguirà il saluto del Sindaco di Vittorio Veneto Dott. Antonio Miatto e l'intervento del poeta Dott. Massimo Neri
Successivamente ci sarà anche il saluto del Presidente sezionale Francesco Introvigne, ed il termine della cerimonia

Ultimo aggiornamento: 15/07/2024 17:45