Editoriali, Italia

I giovani e le scelte sbagliate

I fenomeni che oggi si evidenziano tra i giovani, baby gang, bullismo, cyber bullismo, l'insofferenza scolastica, gli altri comportamenti che vanno dai reati predatori, alle violenze e minacce espresse in varie circostanze, penso che vadano affrontati con fermezza, mettendo in campo tutti gli sforzi necessari per trovare una giusta soluzione. Mi sono spesso interrogato ritenendo che alla base di tutto questo debbano esserci situazioni educative che aiutino, come lo sport ad esempio, con la consapevolezza che i valori che troviamo nelle diverse discipline sportive sono gli stessi che hanno da sempre riguardato le persone poi diventate adulte: l’insistente ricerca dei risultati sugli obiettivi che ci si prefigge, il fatto di essere meritevoli del ruolo svolto, un lavoro fatto con amore e impegno, insieme agli altri componenti della squadra.

Come giovane esponente dell’Associazione Nazionale Sostenitori AMICI della POLIZIA, di cui mi onoro fare parte, penso a quei tanti che desiderano confrontarsi con un sistema leale di vita: supporters che guardano in senso positivo il tuo fare, la quotidiana e costruttiva critica di chi non riceve solo i soliti “si“ per essere compiaciuto, l’esempio come
contenuto alla base dei tuoi obiettivi, il raggiungimento degli scopi.
Un altro valore essenziale, a mio avviso, è capire i sacrifici da fare come valenza simbolica, aprendo alla gratitudine nei confronti degli altri per ciò che si è, come la fonte di ogni bene, senza pretese, in particolare quando si guarda alla propria famiglia.

Ed è da questa che bisogna attingere i maggiori esempi, mai perdendola di riferimento, evitando, come purtroppo accade spesso, di guardare “fuori” dove non mancano “i soliti furbi” pronti ad offrirti la luna, per poi tristemente capire che si sta andando verso il baratro.

Concludendo, considero che l’unione fa la forza. In questo caso, ANSAP l’associazione “Amici della Polizia”, si pone affianco di tutti coloro che intendono impegnarsi a considerare valori importanti come amicizia, aiuto, onesta, un primo passo importante per evitare di farsi coinvolgere in fenomeni inaccettabili che rovinano la vita soprattutto a noi giovani. 

Ultimo aggiornamento: 21/02/2024 21:14