Italia, Economia

It-Food, a Bruxelles l'agroalimentare veneto protagonista

VENEZIA - Si è svolto a Bruxelles l'incontro organizzato da It-Food, il network dell'Agrifood che rappresenta i professionisti italiani del settore agroalimentare attivi nelle istituzioni pubbliche e private e nella società civile sia in Italia che in Europa. L'assessore all’Agricoltura e al Turismo della Regione del Veneto, Federico Caner, ha espresso nell'occasione parole di soddisfazione “È con una punta d’orgoglio che sottolineo come proprio la sede della Regione del Veneto a Bruxelles sia stata scelta da IT-Food per ospitare, alla presenza del Ministro Lollobrigida, l’incontro sull’agroalimentare italiano con i professionisti del settore. Ricordo che il Veneto detiene una DOP economy in continua crescita, con 89 prodotti DOP, IGP (53 nelle filiere del vino e 36 nelle filiere del food) e si colloca al primo posto in Italia per impatto economico nel settore IG con un valore pari a 4.817milioni di euro nel 2021 (+27,7% sul 2020) grazie al lavoro di 27.372 operatori”.

All’evento erano presenti più di 80 operatori del settore agroalimentare italiano, oltre a diversi rappresentanti della Commissione Europea, del Parlamento Europeo e delle Regioni Italiane, e al Ministro dell'Agricoltura e della Sovranità Alimentare Francesco Lollobrigida. Presente anche Stefano Verrecchia, Rappresentante Permanente Aggiunto dell’Italia all’Unione Europea.

“L’incontro di IT-Food, network fondato lo scorso anno proprio qui a Bruxelles – ha aggiunto Caner – si conferma come evento di alto livello in campo agroalimentare capace di creare sinergie nuove grazie al confronto con le più qualificate professionalità. Nasce così un “Sistema Italia” e, se vogliamo, anche un “Sistema Veneto” più competitivo e all’altezza delle sfide future”.
Non mancano infatti – ha aggiunto - i dossier che ci vedono impegnati sui temi di tutela e valorizzazione delle produzioni del Made in Italy (e Made in Veneto) che rappresentano un patrimonio unico nel panorama europeo e internazionale. Tanto unico che la dieta mediterranea, lo evidenzio, è fortemente raccomandata ancora oggi per chi vuole perseguire uno stile di vita corretto e ricco di alimenti ad alto valore nutritivo che si traduce in uno stato di salute sano”.

Ultimo aggiornamento: 27/02/2024 18:01