Veneto, Turismo

La Fiera di San Giorgio a Trecenta dal 15 al 25 aprile

TRECENTA (RO) - Lunedì 17 aprile sarà una giornata densa di inaugurazioni a Trecenta, durante le quali saranno ufficialmente aperti al pubblico diversi luoghi di interesse culturale e ricreativo della città. La cerimonia inizierà alle 10 , presso la Sala Consiliare, recentemente restaurata e dedicata al primo cicloturista italiano a percorrere le strade del mondo: Luigi Masetti .

L'evento vedrà anche la nomina del Consiglio Comunale dei Ragazzi, presenziato dalle due classi 3° della Scuola Secondaria di primo grado “N. Badaloni” di Trecenta, le quali esporranno i risultati del loro progetto didattico, sviluppato durante l'anno scolastico, centrato sulla figura di
Luigi Masetti e sulla storia locale. Nella Sala Comunale sono esposte alcune sculture in terracotta, realizzate dall'artista Natale Calesella, che prendono ispirazione dalla storia sociale e
civile del paese. L'artista, originario di Calto e laureato in Architettura presso l'Università di Venezia, ha insegnato per molti anni all'Istituto d'arte di Castelmassa e dal 2012 si dedica a tempo pieno alla creazione di architetture scenografiche in creta ispirate alla storia locale.

Successivamente, alle 10:45, verrà inaugurato il parco giochi "Il Gorgo Urbano ", situato nella parte retrostante del Palazzo Comunale. Il parco è stato creato per offrire un posto sicuro e accogliente dove i bambini e le famiglie possono trascorrere del tempo insieme divertendosi. All'evento parteciperanno anche la Scuola dell'Infanzia e l'Asilo integrato "B.L. Guanella". Infine, alle 11:30 , ci sarà l'inaugurazione della Piazzetta della Cultura , dedicata a Giacomo Leopardi .

L'Amministrazione Comunale ha deciso di dedicare questo luogo all'illustre poeta come simbolo del ruolo che vuole svolgere all'interno della comunità, favorendo la socializzazione e gli incontri,
soprattutto tra i più giovani. La piazzetta offrirà un luogo unico per apprezzare l'arte in tutte le sue forme: esposizioni, presentazioni di libri, performance teatrali e tanto altro ancora. L'evento vedrà anche la partecipazione della Scuola Primaria "E. De Amicis" di Trecenta, alla quale sarà affidata una performance canora coordinata dalle insegnanti di musica.
Questi luoghi rappresentano risorse importanti per la città di Trecenta e per l'intera comunità.

Ultimo aggiornamento: 30/05/2024 07:57