Italia, Turismo

Santanchè, 'made in Italy e turismo binomio vincente'

ROMA - Il marchio Italia ricopre il primo posto sia per influenza culturale che per patrimonio, e il secondo posto per attrattività turistica.

È il nostro punto di forza, biglietto da visita e leva attrattiva per i turisti di tutto il mondo, e quindi non mi stupisce che i saldi estivi abbiano calamitato ingenti flussi di visitatori americani, arabi, inglesi e, su tutti, cinesi; ma anche - per quanto riguarda l'Europa - francesi, belgi e olandesi.

Tutti turisti tradizionalmente altospendenti, per l'occasione attratti dalla possibilità di acquistare prodotti italiani, sinonimo di qualità e unicità, a prezzi in saldo". È il commento della ministra del Turismo Daniela Santanchè sui dati del sondaggio Federazione Moda Italia-Confcommercio.

"I dati emersi ci confermano, di conseguenza, che il legame tra made in Italy e turismo forma un binomio vincente che porta un vantaggio competitivo per l'intera economia italiana, motivo per cui questo è un settore in cui il governo crede e investe sin dalla sua formazione", conclude Santanchè in una nota.

Ultimo aggiornamento: 21/02/2024 21:14