Italia, Turismo

Unesco, Santanchè "Venezia non sarà nella lista dei siti a rischio dall’Unesco" 

ROMA - “Apprendo con gioia che Venezia non sarà inserita nella lista dei siti a rischio dall’Unesco ed esulto, come ogni altro italiano, per questo straordinario risultato che premia l’impegno del Governo, della Regione Veneto e del Comune di Venezia che con il gioco di squadra hanno vinto una partita difficile. Questo, però, non deve assolutamente diminuire gli sforzi per proteggere una città che è un monumento a cielo aperto e che deve essere possibile ammirare da tutti fino alla fine dei tempi ed è per questo che Venezia potrà sempre contare sul mio impegno personale e di tutto il ministero del Turismo per tutelare la sua unicità e tipicità. Continueremo a lavorare per promuovere un turismo sempre più accessibile e sostenibile, come da visione industriale che abbiamo definito per il settore”.

Così il ministro del Turismo Daniela Santanchè.

Ultimo aggiornamento: 21/02/2024 21:14