Italia, Politica

Valentini, 'l'ok al ddl Made in Italy è un passo importante'

ROMA- L'approvazione del ddl Made in Italy è un passo importante per il rafforzamento, la tutela e la promozione dei nostri marchi e prodotti sui mercati internazionali". Lo afferma in una nota il vice ministro delle Imprese e del Made in Italy Valentino Valentini dopo il via libera della Camera al provvedimento, di cui ha seguito l'iter parlamentare.

Tra le novità del provvedimento, Valentini ricorda, "il Fondo nazionale da un miliardo che mira a stimolare gli investimenti" ma anche i nuovi strumenti contro la contraffazione: "Vengono aumentate le sanzioni per chi vende e detiene merce contraffatta e si prevede l'uso della tecnologia blockchain per la tracciabilità".

Viene inserito anche il contrassegno ufficiale di origine italiana per le merci e sarà istituita la giornata nazionale del Made in Italy, il 15 aprile di ogni anno. Per garantire alle aziende personale qualificato sarà anche creato un liceo.

"Con questo disegno di legge - conclude Valentini - introduciamo importanti strumenti per proteggere e valorizzare i nostri prodotti di eccellenza, in un mercato globale sempre più complesso e competitivo. Il Made in Italy è un marchio conosciuto e amato in tutto il mondo, il fiore all'occhiello del nostro Paese e la sua tutela è la priorità del governo".

Ultimo aggiornamento: 21/02/2024 21:14